"Io ti sparo", ubriaco minaccia titolare e clienti in via Alamanni

Un trentacinquenne romeno è stato denunciato per aver minacciato il titolare ed i clienti di una pizzeria di via Alamanni. E' arrivato al punto di voler sparare ai presenti sebbene con se non avesse armi

Ieri alle  19.20 la Polizia ha denunciato un romeno ubriaco per minacce presso una pizzeria in via Alamanni.
Senza alcun apparente motivo lo straniero ha cominciato ad inveire contro  il titolare, due cameriere ed un clienti. Poi dopo aver lanciato una bottiglia di vetro a terra ha minacciato di sparare a qualcuno con una "fantomatica" pistola. Perquisito dagli agenti l’uomo è  risultato disarmato, ma per la sua condotta è stato sanzionato per ubriachezza e denunciato per minacce gravi.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento