Tre stranieri denunciati per taccheggio

Tre stranieri nella giornata di ieri sono state denunciate dalla Polizia per furto. I taccheggi preferiti sembrano esser eseguiti nei supermercati, profumi, abbigliamento e generi alimentari in testa

IIeri la Polizia ha denunciato tre stranieri per furto di cui due per furto aggravato. Tre fermi in tre luoghi distinti della città, in tre diverse fascie orarie.
In mattinata una donna polacca  del ’54, è stata sorpresa dalla vigilanza di un negozio di via Salvi Cristiani mentre s'indirizzava verso l'uscita avendo occultato merce di vario tipo. Nella borsa ritrovati: profumi, alimenti e accessori per un valore complessivo di 115 euro.

Nel pomeriggio, intorno alle 15:15, un 19enne peruviano è stato fermato in piazza Leopolda mentre oltrepassava le casse di un supermercato. Nelle tasche del suo giubbino vari prodotti per circa 80 euro di valore.

In serata una giovane albanese di 24anni, regolare,  ha messo a segno una serie di furti all’interno di vari negozi del centro. La sua attività si è interrotta alle 19.30 presso un supermercato di via Panzani dove è stata sorpresa dalla vigilanza dopo che si
era impossessata di un paio di scarpe (40 euro di valore) asportando le placche antitaccheggio. Gli agenti della volante hanno rinvenuto all’interno della sua borsa merce di vario tipo: un profumo, un portafoglio, una cintura ed accessori vari tutti sottratti a negozi. Sarebbero almeno 3 gli store taccheggiati, la ragazza è stata denunciata per furto aggravato continuato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo morto nella sua auto: è il genero di Roberto Cavalli

  • Tramvia sovraffollata, la Cgil: “Situazione insostenibile"

  • Via Palazzuolo: completamente nuda semina il panico in strada

  • Versilia: fiorentina muore durante una gita in montagna

  • Aeroporto di Peretola: nuovi voli da Firenze grazie a Vueling

  • Piero Pelù si è sposato con Gianna / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento