Ubriaco causa un incidente e tira fuori una pistola in via Forlanini

Denunciata una guardia giurata ubriaca in via Forlanini, l'uomo dopo aver estratto la pistola si è spacciato per un poliziotto e poi ha causato un incidente senza soccorrere i feriti

Alle ore 22.40 di ieri una donna brasiliana ha chiamato il 113 segnalando che mentre era in via Forlanini insieme alla madre un ubriaco le ha chiesto i documenti mostrando una pistola ed una placca di riconoscimento simile ad un distintivo qualificandosi come agente.
Le due donne, non aderendo all’intimazione, sono riuscite ad allontanarsi indicando però alla Polizia il tipo e la targa dell’autovettura dell'uomo.
Il veicolo segnalato in via Baracca, angolo via San Donato, è rimasto coinvolto in un incidente ma l’autista si è dato subito alla fuga senza soccorrere i feriti.
Due volanti sono riuscite ad individuare la macchina in via Corelli e hanno identificato l’autore dei fatti: una guardia giurata fuori servizio di 48 anni, con se aveva la pistola in dotazione, una calibro 9x21 regolarmente detenuta, ed una placca di metallo con la scritta “Polizia Privata Security Service”. La pistola e i due caricatori, con il relativo porto d’armi sono stati ritirati in via cautelare ai sensi dell’art. 38 Tulps e il fatto segnalato alla Polizia Amministrativa per i relativi provvedimenti, l'uomo è stato denunciato.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

Torna su
FirenzeToday è in caricamento