La denuncia di Fabio Zita sulla tramvia

Zita: "Il conducente ha fatto scendere tutti"

Fabio Zita, immagine di repertorio

"L'altro ieri mattina, intorno alle 9.00 il tram della linea T2 diretto alla stazione ha tentato per ben cinque volte di "scalare" la salita del San Donato a Novoli con il suo carico di passeggeri, e per tutte  le volte é tornato indietro. Al conducente non é rimasto altro che far scendere tutti e ripartire vuoto". Commenta Fabio Zita, sul suo profilo Facebook.

"Mestamente e con rassegnazione la gente è andata a cercare un altro mezzo pubblico che li portasse a destinazione - continua Zita -. Stiamo parlando di una moderna infrastruttura inaugurata in pompa magna dal Presidente della repubblica meno di un mese fa e costata, pare, 10 volte il costo di identico mezzo pubblico in esercizio in altra qualsiasi città europea". Prosegue Zita che era stato candidato lo scorso anno alle politiche per il Movimento 5 Stelle. 

"Del grave disservizio, e d'altronde, vedendo come vengono gestite le opere pubbliche in Italia e quali controlli si fanno su di esse, perché mai dovremmo essere informati di come si spendono i nostri soldi?", conclude Zita.

La replica di Gest: "Guasto al singolo convoglio"

Potrebbe interessarti

  • Laura e Biagio negli stadi: tutte le informazioni sul concerto a Firenze

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Negrita, la scaletta del concerto a Firenze

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

I più letti della settimana

  • Disperso nel lago di Bilancino: ritrovato il corpo 

  • Famigliola di cinghiali a spasso a Careggi / FOTO

  • Carola Rackete: la Regione Toscana pensa ad un riconoscimento per la capitana della Sea Watch

  • Piazza dell'Isolotto: funerali del giovane Gabriele Vadalà / FOTO - VIDEO

  • Morte di Gabriele Vadalà: la lettera del padre

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento