La denuncia di Fabio Zita sulla tramvia

Zita: "Il conducente ha fatto scendere tutti"

Fabio Zita, immagine di repertorio

"L'altro ieri mattina, intorno alle 9.00 il tram della linea T2 diretto alla stazione ha tentato per ben cinque volte di "scalare" la salita del San Donato a Novoli con il suo carico di passeggeri, e per tutte  le volte é tornato indietro. Al conducente non é rimasto altro che far scendere tutti e ripartire vuoto". Commenta Fabio Zita, sul suo profilo Facebook.

"Mestamente e con rassegnazione la gente è andata a cercare un altro mezzo pubblico che li portasse a destinazione - continua Zita -. Stiamo parlando di una moderna infrastruttura inaugurata in pompa magna dal Presidente della repubblica meno di un mese fa e costata, pare, 10 volte il costo di identico mezzo pubblico in esercizio in altra qualsiasi città europea". Prosegue Zita che era stato candidato lo scorso anno alle politiche per il Movimento 5 Stelle. 

"Del grave disservizio, e d'altronde, vedendo come vengono gestite le opere pubbliche in Italia e quali controlli si fanno su di esse, perché mai dovremmo essere informati di come si spendono i nostri soldi?", conclude Zita.

La replica di Gest: "Guasto al singolo convoglio"

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • 350 volte al giorno passa sul San Donato e ci si formalizza per un problema ? Ridicoli grillini

  • Evidentemente in fase di progettazione non si è tenuto conto del coefficiente di aderenza tra ferro della ruota e ferro del binario, già molto basso, che ovviamente tende a diminuire quando il binario è in salita, oppure è bagnato. Dal momento che in fase di costruzione del Sirio non è stata montata una ruota dentata, non possiamo mettere il terzo binario; potevamo avere un bel tratto di cremagliera. Consiglierei di montare dei verricelli alla sommità della salita, per un eventuale traino anche a vetture stracolme. Mi raccomando di prenderli potenti, in quanto quelli dei fuoristrada forse non basterebbero!

  • Veri*******re ciò che è accaduto nn vorrei fosse propaganda politica

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento