Piazza Tasso, i residenti al sindaco: "Qui non si dorme"

"Giocano a pallone fino a notte fonda"

Una veduta della piazza di giorno

Ventotto residenti nella zona di Piazza Tasso hanno preso carta e penna e hanno scritto al sindaco Nardella. “Non ce la facciamo più, qui giocano a pallone fino a tarda notte” racconta una delle firmatarie Maria Milani. “Il campo da calcetto che si trova in mezzo alla piazza non viene più chiuso e i ragazzi vanno a giocarci anche la notte perché i cancelli sono sempre aperti”, spiega la residente. Qualche settimana fa Maria ha immortalato in un video diffuso su Facebook gli schiamazzi notturni dei ragazzi che giocavano nel campino della piazza alle 2 di notte.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Milani quest’estate ha sollecitato più volte la polizia municipale ad intervenire nell’area ma niente è cambiato. “Fino a pochi anni fa un anziano volontario si occupava della chiusura dei cancelli ma lui non c’è più”, spiega Milani.

La lettera al sindaco

“Siamo degli abitanti di Piazza Tasso e vogliamo informarvi che dalla passata estate gli schiamazzi notturni. Avviene quasi ogni sera che il sonno delle persone e delle famiglie, che abitano nel contesto della piazza, venga fortemente disturbato ed anche interrotto in piena notte, oltre le 2,00 e a volte fino anche alle 4,30  da urla e schiamazzi (ultimamente con aggiunta di musica amplificata), provenienti dal campetto di calcio che rimane aperto tutta la notte”.

“Sappiamo che il campetto di calcio (pur non essendo affisso al cancello d'ingresso alcun cartello) avrebbe di norma un orario di apertura ed uno chiusura, come lo spegnimento dei riflettori alle 23.15 di fatto segnala, e che il compito di apertura e chiusura sarebbe stato attribuito dall'Amministrazione comunale a soggetti terzi (Associazioni, ecc...) presenti nella zona”.

Purtroppo però, malgrado queste attribuzioni, le porte del campetto rimangono aperte e continua l’uso improprio con “partite di calcio” urlate nel cuore della notte, a conclusione evidentemente  di serate già trascorse altrove, favorendo di fatto l’uso e le situazioni sopradescritte di disturbo al sonno e alla salute delle persone che abitano nel contesto della piazza.

Vi invitiamo  pertanto a intervenire per assicurare la regolarità della chiusura/apertura del campo di calcio per le situazioni di disturbo della quiete pubblica (urla, schiamazzi, musica amplificata), chiediamo un tempestivo ed efficace ''pronto intervento''  della polizia municipale in caso di chiamate e segnalazioni da parte dei cittadini”.

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

  • Le Cascine: falso allarme bomba accanto alla Visarno Arena / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento