Piazza d'Azeglio, la denuncia: “Panchine rotte, sporcizia e siringhe” / FOTO

La protesta dei residenti, la replica di Palazzo Vecchio: “Al lavoro per sistemare tutto, incontreremo i residenti”

Foto di repertorio

Panchine rotte, sporcizia, scritte con offese nell'area giochi per bambini. Lo denunciano alcuni residenti nei pressi di piazza D'Azeglio, da tempo impegnati a 'tenere d'occhio' la situazione.

“Abbiamo iniziato a trovare anche le siringhe usate da tossicodipendenti, non lontano dall'area giochi per bambini”, dice Simone Scavullo, che posta foto e video della situazione sul gruppo Facebook 'Segnalazioni Quartiere 1'.

“Da tempo ho segnalato all'amministrazione comunale, al sindaco e a diversi assessorati, tramite mail e anche telefonate, la situazione, ma qui non cambia nulla”, dice Scavullo.

Un altro problema è quello dei cani. “Ce ne sono a decine, scorrazzano senza guinzaglio mentre la legge lo imporrebbe. I proprietari degli animali ignorano completamente le nostre richieste di metterli”, prosegue l'uomo, 39enne, che di mestiere guida le ambulanze.

E a proposito della questione, da qualche settimana sono iniziati i lavori per delimitare un'area cani. “Sono state sradicate tutte le aiuole, che potevano essere lasciate”, attacca ancora Scavullo, secondo il quale sarebbero state recise alcune radici degli alberi e tagliati anche dei tubi idrici che portano l'acqua alle piante.

Cani senza guinzaglio: raffica di multe

Una replica arriva dall'attuale assessora al decoro urbano, ma ex assessora all'ambiente nel primo mandato di Nardella, Alessia Bettini. “Siamo al lavoro per la riqualificazione della piazza, come da impegni presi. C'è stato un investimento importante per l'area cani (si parla di 100mila euro, ndr) che sarà terminata entro luglio. Gli altri lavori, compresa la risistemazione dei campetti da calcio e basket, terminerà entro settembre”, assicura Bettini.

L'assessora ricorda che in passato la polizia municipale ha multato alcuni proprietari di cani (creando peraltro le proteste di questi ultimi).

“Con l'area cani il problema dovrebbe risolversi”, l'augurio di Bettini. Quanto alle siringhe “segnalerò all'assessore Vanucci che ha la delega alla sicurezza”. E le panchine rotte? “Ne arriveranno di nuove a breve. Ad ogni modo – conclude l'assessora -, sono pronta ad un incontro con i residenti a brevissimo, anche la prossima settimana”. Vedremo. (foto dalla pagina Facebook 'Segnalazioni Quartiere 1')

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento