Morte Davide Astori: indagini chiuse, indagati 2 medici

La Procura procede per 'omicidio colposo'

Chiuse le indagini sulla morte del capitano della Fiorentina Davide Astori, e due le persone indagate per omicidio colposo. Si tratta di due medici, ai quali  gli inquirenti attribuirebbero la colpa di aver violato i "protocolli cardiologici per il giudizio di idoneità allo sport agonistico". Come riportato nei mesi scorsi dalla stampa locale, Astori avrebbe sofferto di una cardiomiopatia aritmogena del ventricolo destro, e tutti gli esami erano finiti nel mirino della Procura di Firenze.

Astori morì il 4 marzo 2018 nel ritiro prima della partita contro l'Udinese. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento