Corruzione in Anas Firenze: arrestati 8 imprenditori

I reati ipotizzati sono associazione per delinquere, corruzione ed estorsione: indagati anche un ex assessore e un funzionario della Regione Sicilia

Corruzione finalizzata all'assegnazione di appalti e commesse del compartimento Anas di Firenze: con questa accusa, su richiesta della Procura di Firenze, sono stati arrestati questa mattina 8 imprenditori, finiti ai domiciliari.

Nella stessa inchiesta sono stati in passato arrestati due pubblici ufficiali che all'epoca dei presunti reati lavoravano nel compartimento Anas del capoluogo.

I reati ipotizzati sono associazione per delinquere, corruzione ed estorsione. Contemporaneamente agli arresti, sono stati emessi anche mandati di perquisizione nei confronti delle proprietà degli 8 imprenditori, dimoranti in Sicilia.

L’attività di indagine del Ros dei carabinieri, nata dalle emergenze investigative che hanno protato a richiedere l’odierno provvedimento cautelare, concerne in particolare l’attività e la gestione di una delle imprese siciliane interessate agli appalti - già amministrata da uno degli arrestati , ed oggetto di perquisizione nella prima fase dell’indagine -, che risulta essersi aggiudicati appalti indetti dal Compartimento Anas di Firenze per oltre 5 milioni di euro nel 2015. In tale società risulta operare, quale “amministratore di fatto” (occulto), un altro degli arrestati, di intesa e comunque con l’appoggio di un noto avvocato palermitano.

A sua volta questi, unitamente ad un ex assessore regionale ed un funzionario della Regione Sicilia sono interessati dalle indagini in corso in relazione a finanziamenti della Regione Sicilia nel settore residenziale turistico. Le attività di ricerca sono state estese anche ad uffici della Regione Sicilia. Quello odierno è solo l'ultimo capitolo dello scandalo che ha travolto Anas Toscana negli ultimi due anni.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Governo Conte, via al toto-ministri: il fiorentino Bonafede verso la Giustizia

  • Cronaca

    L'inceneritore non si farà, i comitati esultano: “Abbiamo vinto”

  • Politica

    Strage dei Georgofili, Nardella: "Conte venga alla commemorazione"

  • Politica

    Governo, Renzi: "Ora tocca a loro, sono la casta"

I più letti della settimana

  • Royal Wedding: i fiorentini ironizzano sul matrimonio tra Harry e Meghan

  • Giuseppe Conte: chi è il probabile premier fiorentino

  • Video hot pubblicato su Instagram, la 17enne: "Sono rovinata"

  • Lungarno del Tempio: albero crolla su pullman turistico / FOTO

  • Sesto Fiorentino: arrestato dipendente di un centro commerciale 

  • Lungarno: trovata mummificata in casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento