Coronavirus: la mascherina da 190 euro è già sold out

Sul sito di Luisa Via Roma, negozio multibrand con base a Firenze, spunta la mascherina di un celebre marchio italiano. Il prodotto, al momento già esaurito, ha un costo di 190 euro

La mascherina di Fendi (sito Luisa Via Roma)

Una mascherina 100% seta, interamente ricoperta dal logo Fendi, al costo di 190 euro. Questo il prodotto segnalato ieri da Dagospia, oggi presente anche sul sito ufficiale di Luisa Via Roma e attualmente sold out.

Mentre la corsa alle mascherine protettive contro il Coronavirus si fa frenetica e il loro costo schizza alle stelle, sul web spunta questa versione ideata dalla celebre casa di moda italiana.

Se però sul sito ufficiale di Fendi la scheda del prodotto non è più visibile, sul portale di Luisa Via Roma la mascherina monogram brandizzata con la doppia "F" è ancora presente tra i prodotti maschili, sebbene ormai sold out. Il celebre negozio multibrand di alta gamma conferma, inoltre, di aver esaurito il prodotto anche nello store situato in via Roma nel centro di Firenze. 

È bene ricordare che l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) consiglia di usare le mascherine soltanto alle persone che si trovano a stretto contatto con malati, associando la protezione ad un frequente lavaggio delle mani con acqua e sapone o sostanze alcoliche. L'utilizzo delle mascherine è anche una buona precauzione per le persone malate, al fine di ridurre i rischi di contaminazione.

In particolare, le mascherine filtranti consigliate dall’Oms non sono quelle tradizionali di tipo chirurgico, bensì quelle Ffp2 e Ffp3, che presentano una maggiore efficacia filtrante. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, l'Einaudi Institute: "La Toscana arriverà per ultima a quota zero contagi"

  • Fare la spesa in Toscana al tempo del Covid-19: ecco cosa cambia

  • Bambini mezz'ora a spasso, Prato contro Firenze: "Allucinante, vi siete accorti che c'è una pandemia?"

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: fase acuta dell'emergenza, i casi nel Fiorentino 

  • Coop: chiusi la domenica tutti i punti vendita fino a metà aprile

Torna su
FirenzeToday è in caricamento