Coronavirus, Azione Ncc: "I nostri mezzi a disposizione per l’emergenza"

Il presidente Dell’Artino: “Ognuno deve fare la sua parte. La nostra rete e i nostri servizi per aiutare chi ha bisogno in tutta Toscana”

Gli Ncc della Toscana mettono a disposizione i loro mezzi nell’emergenza sanitaria da Coronavirus. Lo annuncia il presidente di Azione Ncc, Giorgio Dell’Artino.

“Una situazione drammatica, che ha messo in ginocchio tutti e che ci lascia con gravi incertezze per il futuro, ma oggi è tempo di intervenire e di dare una mano ognuno come può. Noi ci occupiamo di trasporto e siamo pronti a supportare con la nostra rete e i nostri servizi le istituzioni, le associazioni o anche i privati che avessero necessità e urgenza su tutto il territorio regionale" sostiene il presidenre dell'associazione dei noleggi con conducente.

Chi volesse mettersi in contatto con l’associazione e chiedere un aiuto, spiega Dell'Artino, può farlo scrivendo una mail a segreteria@azionencc.it.

“Mai come oggi è importante garantire trasporti in urgenza - aggiunge il presidente -  e vogliamo dire a tutta la Toscana che ci siamo e mettiamo a disposizione i nostri mezzi e i nostri autisti".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In questa situazione fino a pochi giorni fa inimmaginabile è necessario offrire il proprio contributo, prima di tutto restando a casa e poi, per chi può,  intervenire dove c’è più bisogno, sempre rispettando le regole di sicurezza” conclude Dell'Artino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

Torna su
FirenzeToday è in caricamento