Novoli: genero veglia coppia di novantenni morta da un mese

Ieri sera la polizia ha trovato i corpi senza vita di una coppia di novantenni in un'abitazione di Novoli. Il genero, sotto choc, era lì a vegliarli da tempo: probabilmente un mese

Era lì da tempo la coppia di coniugi ritrovata senza vita in camera da letto di via Danti a Novoli. Ieri sera la sconcertante scoperta dei nipoti dei novantenni: il genero era lì a vegliare le due salme distese sul letto da un mese. I primi accertamenti sono stati rivolti a capire se si trattasse o meno di morte naturale, assistita o addirittura omicidio.

La condizione dei corpi era ormai di avanzato stato di decomposizione, nessuna traccia di sangue o altro che possa far pensare a colluttazioni o violenza. I nipoti di Angelo e Susanna sono riusciti ad entrare, dopo che più di una volta il genero di 53enne li aveva tenuti sulla porta. Stavolta l’ingresso, la camera da letto, la scoperta ed i perché. Il genero è stato soccorso dal personale del 118 in stato di choc, sul posto la polizia scientifica e la squadra mobile.
 

Potrebbe interessarti

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • "Non ci resta che piangere": 35 anni dopo il film in piazza del Carmine

  • I 7 momenti in cui lavarsi le mani in casa è fondamentale

I più letti della settimana

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Tramvia: dagli scavi sui viali spunta la testa delle mura, è polemica

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Brutta avventura per una coppia fiorentina sulle Dolomiti

  • Pistoia: gruppo di ragazzi al pronto soccorso per disturbi intestinali 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento