Controlli alla Stazione: 19enne scatena il caos al Mc 

Gli agenti stavano effettuando dei controlli quando il richiedente asilo si è rifiutato di fornire le proprie generalità 

Il McDonald's di Piazza Stazione

Ieri pomeriggio controlli della polizia nell'area della stazione dove nelle ultime settimane si sono susseguiti episodi di liti e risse tra giovani. Cinque persone sono state denunciate per violazione dell'obbligo sull'immigrazione. Un'altra denuncia ha visto protagonista un 19enne guineano che si è rifiutato di fornire le proprie generalità - dicendo agli agenti che "doveva andare via". Quando ha capito che non poteva sottrarsi al controllo il richiedente asilo ha perso la testa all'interno del McDonald's. Ne è scaturita una colluttazione all'interno del locale di Piazza Stazione a seguito della quale un agente ha riportato una contusione ad una mano. 

Lite tra cittadini stranieri 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Coronavirus, dipendenti senza mascherina: chiuso e multato un supermercato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento