Ospedale di Torregalli, condannato infermiere molestatore

Il tribunale ha inflitto al 33enne quattro anni e otto mesi di reclusione. L'ottobre scorso fu arrestato dalla polizia dopo che alcune pazienti aveva raccontato di essere state palpeggiate

Diceva di dover svolgere degli accertamenti sanitari poi le palpeggiava nelle parti intime, addirittura senza guanti in lattice,  in attesa della visita del medico. Per questo un infermiere del San Giovanni di Dio, G.B., è stato condannato a quattro anni e otto mesi di reclusione con rito abbreviato.

Il 33enne fu arrestato dalla polizia nell’ottobre scorso all’ospedale di Torregalli con l’accusa di violenza sessuale continuata dopo che alcune pazienti avevano denunciato quanto accaduto.

In un’occasione la vittima, peraltro in stato interessante, raccontò che per una visita ad una spalle in seguito a un incidente, l’uomo le chiese di togliersi gli slip per poi palpeggiarla. Il gup ha riconosciuto alle due parti civili anche il risarcimento del danno.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento