Buon compleanno Batigol! I 10 momenti più belli in Viola

Da Wembley a San Siro, passando per il Camp Nou: le grandi emozioni che ci ha fatto vivere il Re Leone

La perla di Wembley

Al numero uno, nel diluvio di emozioni regalate dal Re Leone a Firenze, non può non esserci la perla di Wembley. E' il 27 ottobre del 1999, per quella che sarà l'ultima stagione in viola di Batigol: nel girone di Champions League alla Fiorentina serve solo vincere per rimanere in corsa. Contro l'Arsenal i viola giocano nello stadio più importante.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I gigliati guidati da Trapattoni soffrono e subiscono tutta la partita. Ma ad un quarto d'ora dalla fine, in una delle rare escursioni nella metà campo avversaria, Batistuta entra in area, si allunga la palla sul destro e da posizione impossibile trafigge Seaman con un destro potentissimo che si insacca sotto la traversa e che per i viola significa qualificazione al girone degli ottavi di finale.

Oggi compie 50 anni: buon compleanno Batigol!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento