Panico sul treno Empoli-Siena: nel vagone con un coltello da cucina

Sul posto i carabinieri 

Ieri pomeriggio un 47enne, senza fissa dimora originario di Savona, è stato denunciato dopo che aveva spaventato i passeggeri di un convoglio del treno tra Empoli e Siena. L'uomo, affetto da problemi psicopatologici, passeggiava tra le sedute brandendo un coltello da cucina. A dare l'allarme è stato il capotreno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che l'hanno recuperato la lama - lunga 36 centimetri - per poi portare il 47enne in caserma. 
 

Potrebbe interessarti

  • Pitti Uomo: gli eventi in città

  • River Urban Beach: la spiaggia estiva sull'Arno

  • L'hamburger d'oro, il nuovo panino all'Hard Rock Cafe

  • Calcio Storico, tutti gli eventi in città

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Scandicci: morto noto imprenditore

  • Calcio storico 2019, seconda semifinale: i Bianchi vincono contro gli Azzurri ai 'supplementari' / FOTO

  • Ospedale pediatrico Meyer: i dipendenti dichiarano lo stato di agitazione

  • Brutta avventura per un fiorentino in vacanza: in fin di vita per un malore in mare

  • I toscani? Sono i più simili all'uomo di Neanderthal

  • Incidente stradale sulla 429 bis: motociclista muore in ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento