Cadono massi in superstrada: la Firenze-Siena chiusa 12 ore, è il caos

I veicoli costretti a fare manovra e tornare indietro

Foto di repertorio

E' rimasta chiusa per circa 12 ore una carreggiata della superstrada Firenze-Siena, dalla tarda serata di ieri fino a questa mattina. Ad essere chiusa, per la caduta di massi in carreggiata, è stata la carreggiata sud, in direzione di Siena, all’altezza di Falciani, dove c'è il cimitero americano per intendersi, al chilometro 53. Lo hanno comunicato Anas e poi la Protezione Civile Metropolitana sulla propria pagina Facebook. 

Sul posto, come riporta il giornale on line Il Gazzettino del Chianti, sono intervenuti tecnici di Anas e vigili del fuoco. La Polstrada ha istituito l'uscita obbligatoria a Greve, con possibilità di rientro a San Casciano. Come si legge sempre sul Gazzettino "le auto che sono rimaste ferme per quasi due ore nella 'sacca' che si è formata in Autopalio, fra l'uscita di Greve-cimitero americani e zona caduta pietra, sono state fatte tornare indietro facendo fare manovra a ciascuna di loro". Il tratto Greve in Chianti-San Casciano alla fine è rimasto chiuso fino a questa mattina, con i disagi descritti sopra per gli automobilisti rimasti 'intrappolati'. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Auto contro camion: un morto in superstrada / VIDEO

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento