Viale Talenti, chiude il sottopasso verso la Fi-Pi-Li fino a fine estate

Al via nuovi lavori di consolidamento, chiude anche la corsia di superficie in uscita città

Viale Talenti

Da martedì 20 giugno chiuderà al traffico il sottopasso di viale Talenti, in direzione uscita città, verso la Fi-Pi-Li, per consentire i “lavori di consolidamento” annunciati da Palazzo Vecchio. Per motivi di sicurezza chiuderà anche la corsia di superficie adiacente al sottopasso.

Il traffico proveniente da viale Talenti, in uscita città, per proseguire in direzione della Fi-Pi-Li, sarà dunque deviato a destra su via Adriano Cecioni e poi a sinistra su via Libero Andreotti, per sbucare in via Canova in direzione della rotatoria di viale Etruria, da dove sarà immesso nuovamente nella viabilità in uscita città verso la superstrada Fi-Pi-Li.

I primi interventi sul tratto interessato scatteranno lunedì 19 giugno, con la chiusura totale al traffico a partire, come detto, dal giorno successivo, martedì 20. I lavori, e la conseguente chiusura al traffico, dureranno per tutta l'estate, fino a fine agosto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento fa seguito ad altri lavori di stabilizzazione già effettuati tra 2013 e 2014. A settembre sarà riaperta anche la corsia del sottopasso chiusa dal 2014 per motivi di sicurezza. L'estate scorsa nello stesso sottopasso erano stati effettuati lavori di consolidamento che avevano interrotto il passaggio della tramvia per l'intera estate.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Le Frecce tricolori volano "a domicilio": il giro d'Italia passa da Firenze

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Fase 2: hotel al collasso, lavoratori alla fame. Confindustria Firenze: "Situazione sociale sarà drammatica"

  • Tramvia, Nardella annuncia modifiche: arriverà vicino al Duomo

  • Coronavirus: 3 nuovi casi, 6 decessi. Punto più basso dei ricoverati dal 9 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento