San Frediano, droga in bagno: chiuso per sette giorni pub in via dei Serragli

I carabinieri hanno notificato il provvedimento dopo che sono stati rinvenuti in bagno 70 grammi di marijuana nel bagno del locale. Denunciati due 17enni

Via dei Serragli

Ieri sera i carabinieri della compagnia d’Oltrarno hanno notificato un provvedimento di sospensione dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande a carico della birreria Archea Brewery di via de’ Serragli nella zona di San Frediano.

Il provvedimento è scaturito  dalla  proposta avanzata al questore dai carabinieri della stazione di Palazzo Pitti, dopo alcuni controlli effettuati venerdì scorso durante un servizio svolto per monitorare la movida notturna. I militari, con l’aiuto delle unità cinofile, hanno rinvenuto 70  grammi di marijuana all’interno del bagno del locale. Stupefacente per il  cui  possesso  sono  stati  indiziariamente  denunciati  in  stato  di  libertà  due  17enni fiorentini. La coppia è stata vista uscire dal bagno qualche attimo prima del controllo nei servizi igienici.

Da  qui  il  provvedimento di  sospensione, della durata di 7 giorni a partire da oggi,  emesso  ai  sensi  dell’art.100  del  Testo  Unico  delle Leggi di Pubblica Sicurezza (TULPS).   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi incidente a Ponte a Greve: traffico bloccato / FOTO

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Scandalo parcheggi abusivi, raffica di arresti. In manette anche il capo dei controllori Sas

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • I mercatini di gennaio a Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento