Caccia agli abusivi a Fucecchio, chiuso un parrucchiere

Intensificati i controlli sul territorio comunale di Fucecchio. La Polizia Municipale ha scoperto un salone di acconciature abusivo in via Carducci, segnalato al pubblico con delle scritte in cinese

Si intensificano i controlli da parte della Polizia Municipale di Fucecchio sulle attività commerciali, artigianali e di servizio e arrivano i primi risultati in termini di rispetto della legalità anche grazie alla collaborazione dei cittadini e degli stessi esercenti.E’ grazie ad una segnalazione che gli agenti hanno individuato un salone di acconciature, gestito da una cittadina cinese residente in città, totalmente abusivo.

Il locale, al quale si accedeva da una piccola resede privata, era situato in via Carducci e era segnalato attraverso alcune scritte in lingua cinese. All’interno del salone era presente tutta la attrezzatura necessaria per svolgere la professione di acconciatore senza che la titolare avesse alcun titolo abilitativo. Il Comando di Polizia Municipale procederà così alla notifica della violazione amministrativa prevista per aver intrapreso l’attività senza i dovuti permessi.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento