Dopo la chiusura per la spedizione punitiva sospesa di nuovo la licenza il bar Prestige

Nuova sospensione della licenza per il bar di via Baracca. A fine agosto il locale era già stato teatro di un violento episodio

Nuova sospensione della licenza per il bar cafè Prestige di via Baracca. Il provvedimento, in vigore per 10 giorni da domenica, è stato disposto dal questore Raffaele Micillo per motivi di sicurezza ed ordine pubblico a seguito di alcuni recenti controlli di polizia.  Il 9 ottobre gli agenti delle volanti avevano infatti riscontrato, intorno alle 3.00 di notte, la presenza di persone in evidente stato di ebbrezza alcolica identificando 4 soggetti conosciuti alle forze dell’ordine per i loro precedenti penali e di polizia. 

Due giorni dopo, l’11 ottobre, i poliziotti di quartiere avevano identificato altre 6 persone gravate da precedenti, oltre ad un cittadino extracomunitario in Italia irregolare. Nel corso del controllo, era stato inoltre rinvenuto nei bagni del locale una dose di marijuana. Il bar in questione, la scorsa estate, era anche stato oggetto di una serie di esposti della cittadinanza che aveva lamentato il disturbo della quiete pubblica ad opera degli avventori del locale.  E già il 28 agosto il Questore aveva sospeso l’attività dell’esercizio per 15 giorni a seguito di una violenta rissa tra numerosi cittadini extracomunitari armati impropriamente di bastoni, spranghe e mazze.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento