Via Baracca: chiuso per 15 giorni il bar Prestige

All'interno dei locali trovati numerosi soggetti con a carico precedenti per reati contro il patrimonio e nell'ambito degli stupefacenti

Ieri è stato attuato il provvedimento di sospensione dell'attività per quindici giorni del bar Prestige di via Baracca dopo che il 9 dicembre, durante una serie di controlli, vi erano stati trovati all'interno numerosi soggetti già noti alle forze di polizia per reati contro il patrimonio e nell'ambito degli stupefacenti. Nei pressi del bar furono trovati dalla polizia, nascosti in un cestino da un cliente, hashish e cocaina. Già il primo dicembre scorso i carabinieri avevano identificato nel bar tre soggetti, irregolari sul territorio italiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bar in questione non è nuovo a provvedimenti di questo tipo. Nel giugno 2015 vi furono trovati altri soggetti ritenuti "pericolosi". E nel 2014, dopo peraltro numerose segnalazioni di residenti, il questore ne dispose la temporanea chiusura a seguito di una tremenda rissa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento