Chiavi della città a David Sassoli / FOTO

Dopo Richard Gere, omaggio al presidente (fiorentino) del Parlamento Europeo: "Europa strumento per affermare valori fondamentali"

“Per il costante impegno dedicato alle istituzioni comunitarie e per il conseguimento di significativi risultati a favore di un’Europa unita, pacifica, inclusiva e aperta al dialogo con i popoli vicini”. È questa la motivazione letta dal sindaco Dario Nardella al momento della consegna delle Chiavi della città a David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, che si è svolta nel Salone Cinquecento questa mattina al termine del consiglio comunale straordinario su “L’eredità di Giorgio La Pira nell’Europa di oggi”.

La mattinata si è chiusa con la cerimonia di consegna delle Chiavi della città, riproduzione fedele delle chiavi delle antiche porte di Firenze, da parte del sindaco Nardella al presidente del Parlamento Europeo.

“Dobbiamo convincere tanti stati che è più conveniente lavorare per politiche europee che facciano crescere l'Europa tutta insieme. Oggi troppi paesi ragionano invece ulla loro piccola convenienza. Ci faremo valere come parlamento europeo, la più importante esperienza di democrazia in Europa”, ha detto Sassoli a margine, ai giornalisti.

“Serve un'Europa che - ha aggiunto -, anche fuori dai confini europei sia strumento per affermare valori fondamentali come difesa dell'uomo, della natura, dei diritti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chiavi della città a Richard Gere 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mick Jagger si trasferisce a Firenze

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Scappano dal ristorante al mare senza pagare: 5 giovani fiorentini rintracciati e riportati a saldare il conto

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento