Centro: stop apertura di nuovi ristoranti

Approvato il nuovo regolamento Unesco in consiglio comunale

Non potranno più aprire nuovi ristoranti, bar o altre attività che prevedano la vendita di cibo nel centro storico di Firenze. Questa è una delle principali novità introdotte dalle modifiche al regolamento per la tutela del centro storico che hanno avuto ieri il via libera del consiglio comunale, dopo l’ok della giunta del 17 ottobre scorso, su proposta dell’assessore allo Sviluppo economico e turismo Cecilia Del Re. Così Palazzo Vecchio continua la sua lotta contro il cosiddetto 'mangificio' nel centro storico patrimonio dell'Unesco. 

"I trasferimenti di attività (di ristorazione, ndr) in centro storico rimarranno ovviamente consentiti - ha spiegato l'assessore Del Re - ma nei locali lasciati liberi da queste attività. Oggi introduciamo anche una novità sui cosiddetti ‘bussoni’ turistici che non potranno più passare dalle zone del centro Unesco di particolare sensibilità: l’obiettivo - ha proseguito l’assessore - è sempre quello di contribuire a delocalizzare i flussi turistici e promuovere altre aree della città. Le aree vietate saranno decise con un successivo provvedimento della giunta”.

Le modifiche al regolamento stabiliscono inoltre lo stop ai 'bagarini' davanti ai musei, la possibilità per i risciò di circolare solo in alcune zone del centro e dei limiti alla circolazione dei cosiddetti ‘bussoni’ turistici nelle aree di particolare sensibilità del centro storico. 

"Dall’entrata in vigore del regolamento per la tutela del centro storico Unesco - fa sapere il Comune - si sono registrate 55 nuove aperture di attività artigianali nei settori dell'arredo, moda, edilizia, manifatturiero, servizi, benessere e artistico. Nei primi sei mesi del 2018, fuori dall’area Unesco hanno aperto 39 nuovi esercizi tra bar e ristoranti a fronte delle 45 nuove aperture registratesi in tutto il 2017".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento