Centro sportivo della Fiorentina: sì alla variante urbanistica dal comune di Bagno a Ripoli

Il sindaco Casini: “Sempre più vicina la nuova Casa Viola, permesso a costruire entro settembre”

Un altro passo verso la nuova 'Casa Viola' della Fiorentina. Il consiglio comunale di Bagno a Ripoli nella seduta di ieri ha adottato infatti il piano attuativo in variante agli strumenti urbanistici vigenti che ha per oggetto la realizzazione del nuovo centro sportivo e del nuovo quartiere generale della società viola nell’area adiacente alla rotonda di Quarto.

Il piano è stato adottato con i voti favorevoli di Pd, Lista Cittadini di Bagno a Ripoli, Forza Italia e Lega. Unico voto contrario della lista Per una Cittadinanza attiva.

Adesso, tutti gli atti relativi al Piano saranno trasmessi agli enti competenti (Regione Toscana, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, Genio civile, autorità competente in materia di Vas) e l’avviso di adozione sarà pubblicato sul Burt (Bollettino ufficiale Regione Toscana).

Dalla data di pubblicazione, decorrono 60 giorni per le osservazioni che tutti – enti, associazioni o singoli cittadini – possono presentare.

Nel frattempo, il Comune richiederà alla Regione Toscana che venga indetta la Conferenza dei servizi per la valutazione degli aspetti paesaggistici. Seguiranno le controdeduzioni dell’amministrazione, il recepimento di eventuali prescrizioni della Conferenza dei servizi, quelle del Genio Civile per gli aspetti idrogeologici e il parere motivato dell’autorità competente in materia di Vas. Passaggio successivo, l’approvazione in via definitiva da parte del Consiglio comunale.

“La Casa Viola ora è davvero più vicina, l’adozione della variante è un passaggio politico decisivo. L’obiettivo - ribadisce il sindaco di Bagno a Ripoli Francesco Casini -, resta quello di rilasciare il permesso a costruire per la metà di settembre”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda la questione nuovo stadio invece, si attende la pubblicazione da parte del Comune di Firenze del bando di vendita per i terreni della Mercafir di Novoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo la linea 1: camion si schianta sulla tramvia / FOTO

  • Santa Maria Novella: ragazzina presa a schiaffi e rapinata alla fermata dalla tramvia

  • Natalie Portman, lettera d'amore a Firenze: "La magia delle celle dei frati affrescate a San Marco, il gelato e..."

  • Scosse di terremoto nel Fiorentino

  • Palazzo Vecchio senza soldi, Nardella: “Vado a cercarli in Cina”

  • Rissa all'Isolotto: resa dei conti in strada

Torna su
FirenzeToday è in caricamento