Centro, "falso" mimo infastidisce passanti con elemosina

Denunciato dalla polizia municipale in via Tornabuoni

Ieri pomeriggio un cittadino romeno di 32 anni è stato denunciato per travisamento e multato per questua molesta. L'uomo è stato fermato in Via Tornabuoni dagli agenti della polizia municipale, reparto antidegrado,  mentre chiedeva l’elemosina infastidendo i passanti: non solo sbarrava loro la strada ma li tratteneva anche per gli abiti. L’uomo aveva il viso dipinto di bianco facendo finta si svolgere l’attività di mimo. La polizia cittadina l'ha multato per questua molesta sulla base del regolamento di polizia urbana (160 euro) e denunciato perché travisato in modo tale da essere difficoltoso il suo riconoscimento in un luogo pubblico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Faccio un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Risse e violenza: chiuso noto locale del centro storico

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Autostrada A1: incidente tra mezzi pesanti, un morto

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

Torna su
FirenzeToday è in caricamento