Centro, "falso" mimo infastidisce passanti con elemosina

Denunciato dalla polizia municipale in via Tornabuoni

Ieri pomeriggio un cittadino romeno di 32 anni è stato denunciato per travisamento e multato per questua molesta. L'uomo è stato fermato in Via Tornabuoni dagli agenti della polizia municipale, reparto antidegrado,  mentre chiedeva l’elemosina infastidendo i passanti: non solo sbarrava loro la strada ma li tratteneva anche per gli abiti. L’uomo aveva il viso dipinto di bianco facendo finta si svolgere l’attività di mimo. La polizia cittadina l'ha multato per questua molesta sulla base del regolamento di polizia urbana (160 euro) e denunciato perché travisato in modo tale da essere difficoltoso il suo riconoscimento in un luogo pubblico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Movida: ubriachi fradici davanti ai figli piccoli

  • Cronaca

    Tramvia: asfaltature e divieti lungo la linea 3  

  • Cronaca

    Calenzano: incendio in una camera d'albergo

  • Cronaca

    Caldo record: sale il rischio incendi boschivi

I più letti della settimana

  • Incidente in Viale Giovine Italia: muore ciclista / FOTO

  • Gucci, nuovo stabilimento a Scandicci: pronte 400 assunzioni

  • 5 gite fuori porta in Toscana per il ponte del 25 aprile

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo fine settimana

  • Giallo al Varlungo: trovato in gravi condizioni sotto un ponte

  • Gavinana: minacciata con un coltello fuori da una gelateria

Torna su
FirenzeToday è in caricamento