Castello, piantagione di marijuana in casa 

Arrestato un operaio di 27 anni 

La marijuana sequestrata

Ritrovati dai carabinieri cinque piante di marijuana e trentacinque grammi tra marijuana e hashish nell'abitazione di un operaio di  27 anni. I militari hanno trovato la mini coltivazione dopo che nei giorni scorsi, mentre compievano attività istituzionali, sono stati attratti da un forte odore di canapa. Motivo per cui sono scattati specifici servizi di monitoraggio che hanno consentito di individuare l’appartamento ed il garage da cui proveniva il forte odore. Ieri sera gli accertamenti hanno portato all'arresto del 27enne, sorpreso peraltro mentre vendeva dello stupefacente ad un suo cliente.  L’uomo è stato messo agli arresti domiciliari.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Spioncino digitale: ecco come funziona e perchè sceglierlo

  • Furti in casa: tornano i contributi per l’installazione degli allarmi

I più letti della settimana

  • Incidente in montagna sulle Dolomiti: muore escursionista fiorentino

  • Meteo Firenze: allerta per pioggia e temporali

  • Comico toscano miracolato: cade un albero poco prima del suo passaggio

  • Incidente in Viale Redi: precipita nel Mugnone / FOTO - VIDEO

  • Terremoto: nuova scossa, la terra trema ancora

  • Terremoto a Forlì Cesena: la scossa sentita anche in provincia di Firenze

Torna su
FirenzeToday è in caricamento