Castelfiorentino: fiaccolata per la 19enne uccisa da un pirata della strada

E' indagato per omicidio stradale un camionista pisano

Nella notte tra l'8 e il 9 settembre Sara Scimmi è stata investita e lasciata agonizzante in Via Ciurini dopo essere stata travolta da un camion. Alla guida del mezzo ci sarebbe stato un camionista pisano che si diede alla fuga subito dopo. Motivo per cui è indagato per omicidio stradale

Domenica sera Castelfiorentino ricorderà la 19enne con una fiaccolata. "Deve essere un abbraccio forte di tutta la comunità alla famiglia di Sara - ha scritto il sindaco di Castelfiorentino Alessio Falorni sul suo profilo Facebook - e la testimonianza viva di tutti noi di quanto ci stia a cuore la vicenda, e il suo esito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ritrovo è previsto per le 21 di domenica in piazza San Francesco a Castelfiorentino, davanti alla chiesa. Dopo un primo momento di raccoglimento in preghiera, partirà il corteo. I partecipanti attraverseranno piazza San Francesco, via Bovio, via Volontari del sangue, Corso Matteotti fino a piazza Gramsci.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Coronavirus Toscana, 3 nuovi focolai. Ordinanza di Rossi: "Contagiati vadano in albergo o multa di 5.000 euro"

  • Gignoro: malore per l'autista Ataf, perde il controllo del bus e si schianta. Chiusa via del Guarlone | FOTO

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

  • Rissa in spiaggia, denunciati sei giovani fiorentini

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento