Le Cascine: giovane scompare da casa, ritrovata in stato confusionale alla fermata della tramvia

Soccorsa dalla polizia municipale

Vagava confusa in piazza Paolo Uccello, dove è stata fermata dalla polizia municipale che ha contattato i familiari. Si tratta di una giovane che, dagli accertamenti degli stessi vigili, è poi risultata essersi allontanata da casa senza avvisare i genitori.

L’episodio ieri mattina, quando una pattuglia del reparto polizia di comunità impegnata nella vigilanza del rispetto della chiusura del parco delle Cascine ha notato una giovane, apparentemente intorno ai 20 anni, camminare alla fermata della tramvia.

Gli agenti hanno fermato la ragazza informandola della chiusura del parco ma si sono resi conto che qualcosa non andava. La giovane infatti rispondeva in maniera confusa alle loro domande e alla fine sono riusciti a capire che si era allontanata da casa dalla mattina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La pattuglia ha quindi contattato i familiari che hanno raccontato di essere in ansia per la sua scomparsa e che avevamo già sporto denuncia. Gli agenti hanno quindi aspettato l’arrivo della madre che ha riaccompagnato la figlia a casa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Conte firma il nuovo decreto: l'elenco delle attività aperte

  • Coronavirus: dipendente Esselunga risultato positivo al Covid-19

  • Coronavirus, emergenza studenti fuori sede: “In 10mila non riescono più a pagare l’affitto”

  • Coronavirus: il quartiere è deserto e una famiglia di anatre arriva fino alla farmacia

  • Coronavirus: la foto in fila al supermercato diventa un simbolo 

  • Coronavirus: sì all'uso dei droni per monitorare gli spostamenti dei cittadini

Torna su
FirenzeToday è in caricamento