Parco delle Cascine: droga nascosta sottoterra

I pusher continuano a "seminare" gli stupefacenti

L'Arma dei carabinieri continua ad effettuare controlli antidroga nel parco delle Cascine. Ieri pomeriggio i militari di Firenze - insieme all'unità cinofila - hanno effettuato un controllo straordinario nel parco finalizzato a contrastare lo spaccio di stupefacenti.

Ventuno le persone controllate. I cani antidroga sono riusciti a fiutare la sostanza stupefacente nonostante il nuovo “modus operandi” utilizzato dagli spacciatori, ossia quello di inserirla in dei barattoli e interrarla a 30-40 centimetri di profondità. Sequestrati 288 grammi di hashish e 18 di marijuana tra quelli interrati e nascosti nella vegetazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Fallita l'azienda fiorentina CHL. Anticipò Amazon e fu pioniera dell'e-commerce

Torna su
FirenzeToday è in caricamento