Figline Valdarno, scoperta casa di appuntamenti dopo le lamentele dei vicini

I carabinieri hanno messo i sigilli a una casa di Figline Valdarno sfruttata per la prostituzione. Due donne sono state arrestate. Erano loro a gestire la pubblicità per le lucciole

Mercoledì mattina i carabinieri hanno arrestato due cittadine domenicane per il reato di favoreggiamento della prostituzione dopo aver scoperto che gestivano una casa di appuntamenti nel comune di Figline Valdarno. Da tempo i militari del Norm avevano iniziato a tenere sotto controllo quella casa di Figline da cui vi era un consistente andirivieni di uomini, che aveva anche creato parecchi malumori in tutto il vicinato.

Dopo numerosi controlli su clienti e prostitute e dopo avere identificato le due donne, residenti nel Valdarno aretino, che gestivano sia le lucciole sia le inserzioni sui giornali locali e su siti internet, l’immobile è stato posto sotto sequestro così come i numerosi telefoni cellulari che servivano a mantenere i contatti con l’ampio giro di clienti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Visarno: arriva il fine settimana del rock, stop al vetro e tramvia fino alle 2

    • Cronaca

      Caldo, un altro giorno di allerta: nuovo codice rosso

    • Cronaca

      Shock all'Isolotto: anziani svegliati e rapinati in casa

    • Cronaca

      Maturità, seconda prova: allo scientifico problema sulla bici con ruote quadrate / FOTO

    I più letti della settimana

    • Incidente a Campi Bisenzio: scooterista muore in Via Paolieri

    • Mugello: tutto pronto per l’arrivo di Papa Francesco

    • Autostrada A1, veicolo in fiamme: 10 km di coda tra Impruneta e Incisa / FOTO

    • Sesto Fiorentino: 23 chili di coca nelle auto, due arresti | FOTO

    • Maturità 2017, prima prova: a sorpresa esce Caproni

    • San Giovanni: allerta massima, ‘Fochi’ a numero chiuso

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento