Figline Valdarno, scoperta casa di appuntamenti dopo le lamentele dei vicini

I carabinieri hanno messo i sigilli a una casa di Figline Valdarno sfruttata per la prostituzione. Due donne sono state arrestate. Erano loro a gestire la pubblicità per le lucciole

Mercoledì mattina i carabinieri hanno arrestato due cittadine domenicane per il reato di favoreggiamento della prostituzione dopo aver scoperto che gestivano una casa di appuntamenti nel comune di Figline Valdarno. Da tempo i militari del Norm avevano iniziato a tenere sotto controllo quella casa di Figline da cui vi era un consistente andirivieni di uomini, che aveva anche creato parecchi malumori in tutto il vicinato.

Dopo numerosi controlli su clienti e prostitute e dopo avere identificato le due donne, residenti nel Valdarno aretino, che gestivano sia le lucciole sia le inserzioni sui giornali locali e su siti internet, l’immobile è stato posto sotto sequestro così come i numerosi telefoni cellulari che servivano a mantenere i contatti con l’ampio giro di clienti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Maturità 2018, il 'tototracce' on line: cosa si aspettano gli studenti

  • Cronaca

    Incidente a Empoli: muore sotto un trattore

  • Cronaca

    Stazione: donne incinta sorprese a rubare alla fermata della tramvia

  • Cronaca

    Stazione di Santa Maria Novella: ruba borsa nel treno di passaggio

I più letti della settimana

  • Spari nella notte a Novoli: inseguimento dei carabinieri fino a Campi

  • Folle inseguimento all'Isolotto, Duccio è morto: “Sarà lutto cittadino”

  • Moda, Pitti Uomo 2018: i dieci look più stravaganti

  • Duccio travolto e ucciso all'Isolotto, Nardella: “Demoliremo il campo rom”

  • Travolto e ucciso all'Isolotto: folla per l'ultimo saluto a Duccio / FOTO - VIDEO

  • Firenze Rocks: lo spettacolo dei Foo Fighters. Ospiti i Guns N' Roses | FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento