Figline Valdarno, scoperta casa di appuntamenti dopo le lamentele dei vicini

I carabinieri hanno messo i sigilli a una casa di Figline Valdarno sfruttata per la prostituzione. Due donne sono state arrestate. Erano loro a gestire la pubblicità per le lucciole

Mercoledì mattina i carabinieri hanno arrestato due cittadine domenicane per il reato di favoreggiamento della prostituzione dopo aver scoperto che gestivano una casa di appuntamenti nel comune di Figline Valdarno. Da tempo i militari del Norm avevano iniziato a tenere sotto controllo quella casa di Figline da cui vi era un consistente andirivieni di uomini, che aveva anche creato parecchi malumori in tutto il vicinato.

Dopo numerosi controlli su clienti e prostitute e dopo avere identificato le due donne, residenti nel Valdarno aretino, che gestivano sia le lucciole sia le inserzioni sui giornali locali e su siti internet, l’immobile è stato posto sotto sequestro così come i numerosi telefoni cellulari che servivano a mantenere i contatti con l’ampio giro di clienti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Ex Gonzaga, gli editori dell'Unità interessati all'area: "Ma niente moschea"

    • Cronaca

      Dal 1° Giugno si cambia: Ztl h24 giovedì e venerdì

    • Cronaca

      Nardella, auto intestata alla coop che ha appalti dal Comune

    • Cronaca

      Fortezza da Basso, traffico paralizzato: i bus non escono dalla stazione / FOTO - VIDEO

    I più letti della settimana

    • Le Cascine, recuperato cadavere in Arno / FOTO

    • Il Papa arriva nel Mugello

    • Cinghiali in città: incidente stradale per Caterina Biti

    • Paura a Campo di Marte: trova il ladro in salotto 

    • Cinghiali in strada: scatta la battuta di caccia in città

    • Novoli, sgomberato ex hotel occupato da 3 anni / FOTO - VIDEO

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento