Careggi: posteggiatore abusivo multato e denunciato nel parcheggio dell'ospedale

Ha indicato un posto libero per la sosta a una pattuglia in borghese della municipale

Ha segnalato un posto libero nel parcheggio a servizio dell’ospedale di Careggi ma sull'auto c’erano due agenti in borghese del reparto antidegrado della polizia municipale. E per il posteggiatore abusivo sono scattate una denuncia e una multa.

È successo questa mattina durante i controlli all'interno del parcheggio dell’ospedale. La pattuglia in borghese, superata la sbarra all’ingresso, è stata avvicinata da un uomo.

Questi ha iniziato a indicare la presenza di uno spazio di sosta libero invitando con gesti a parcheggiare e poi si è accostato all’auto chiedendo del denaro.

A questo punto gli agenti lo hanno informato della loro qualifica chiedendogli i documenti. L’uomo ha dichiarato di essere cittadino senegalese e di non avere dietro né documenti né permesso di soggiorno.

Accompagnato preso gli uffici della polizia municipale, l'uomo è stato fotosegnalato e identificato. Si tratta di un 36enne originario del Senegal.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per lui sono scattate la denuncia per violazione delle norme sull’immigrazione e una multa per l'attività di parcheggiatore abusivo (771 euro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento