Carcere: sventata tentata evasione a Sollicciano

Aveva già scavalcato la rete di recinzione

Un detenuto, in attesa della convalida d'arresto, ha tentato di evadere ieri dal carcere di Sollicciano a Firenze scavalcando la rete di recinzione del passeggio portandosi direttamente al muro di cinta. Il personale della polizia penitenziaria ha bloccato l'uomo, di origine magrebina, prima che portasse a termine l'evasione.

Lo fa sapere il sindacato della polizia penitenziaria Sappe. "Il collega - ha spiegato Donato Capece, segretario di Sappe - nell'osservare la sagoma del detenuto che tentava di salire sul muro di cinta ha dato l'allarme e prontamente è stato riacciuffato dal personale intervenuto in forza ed evitato che mettesse piedi fuori dall'istituto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 20enne gravissima

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento