Capraia e Limite: migrante pesca e finisce in Arno 

Ricerche in corso. Il giovane è ospite di un centro d'accoglienza

Ricerche in corso per ritrovare un ventenne del Gambia dopo che si è allontanato dalla struttura di accoglienza di Capraia e Limite dove era ospitato. Ieri pomeriggio il ragazzo si sarebbe allontanato per pescare nel tratto di Arno, in località Draga, non facendo più rientro nella struttura. Sul posto i vigili del fuoco e i carabinieri di Empoli. I sommozzatori di Firenze e un elicottero dal reparto volo di Arezzo stanno effettuando le ricerche lungo il greto e dentro il fiume.  I militari dell'Arma avrebbe trovato i documenti, il cellulare e gli effetti personali del giovane lungo sull’argine del fiume. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento