Caos traffico, la protesta degli autisti e l'appello di Nardella: "Usate i bus"

E' stata una settimana difficile per i guidatori tra Pitti, Firenze Rocks e la conclusione dei lavori della tramvia

“Il mio appello è di prestare attenzione ovviamente alla viabilità, di usare il più possibile mezzi pubblici, e informarsi sui cambi eventuali di linee”. Lo ha detto il sindaco di Firenze Dario Nardella a proposito dei possibili disagi per la mobilità cittadina previsti in estate per alcuni cantieri in Oltrarno e in Piazza San Marco. Ma se il primo cittadino invita tutti a prendere i mezzi pubblici, gli autisti Ataf (Rsu) raccontano che pure loro hanno dovuto subire notevoli disagi nella settimana che si sta concludendo.

In pochi giorni si sono tenuti eventi che hanno richiamato migliaia di persone in città: Pitti Uomo e Firenze Rocks. A tutto ciò si sono sommati i cantieri che lavorano a ritmo serrato per consegnare la linea 3 della tramvia entro il 30 giugno.

“I servizi pubblici sono andati in tilt - spiega in una nota Rsu-Ataf - i primi ad essere penalizzati sono stati i cittadini che dovevano spostarsi indipendentemente dagli eventi. Gli autisti Ataf hanno dovuto lavorare in condizioni disumane, senza certezza di sosta o pausa”.

Nonostante che molti fiorentini abbiano scelto di trascorrere il week-end al mare questa sera il traffico darà problemi a molti. “Oltre al concerto degli Iron Maiden ci sarà la corsa notturna di San Giovanni - fa sapere Rsu – qualcuno spieghi a cittadini e lavoratori come intendano sostenere i servizi anche in occasione di tali eventi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento