Cantieri tramvia, modifiche alla stazione: traffico a rischio

In fondo a via Nazionale tutto il traffico deviato in via Fiume, l'assessore: "Non venite in auto"

Nuove modifiche alla viabilità intorno alla stazione, in vista del rush finale sui cantieri per le due nuove linee del tram. Da lunedì mattina quella attorno a piazza della Stazione non sarà più una rotonda, visto che i cantieri interromperanno il collegamento tra largo Alinari e le scalette di fronte alla stazone.

Da lunedì, 27 novembre, tutto il traffico in arrivo da via nazionale sarà deviato su via Fiume. Al semaforo che da piazza Adua immette in stazione si presenteranno quindi, insieme, "sia i mezzi del trasporto pubblico che le auto private.

"Sarà un punto critico", ammette l'assessore ai trasporti Stefano Giorgetti, annunciando i provvedimenti questa mattina in Palazzo Vecchio. Due le mosse che Palazzo Vecchio metterà  in campo per provare ad evitare il caos.

“Alla stazione ci sarà un presidio fisso dei vigili. La domenica pomeriggio e nelle giornate di alto traffico, durante lo shopping pre-natalizio, i vigili faranno da filtro, bloccando le auto private in caso di rischio caos attorno alla stazione”, spiega l'assessore.

Giorgetti lancia comunque un nuovo appello ai fiorentini: "Non occorre entrare a tutti i costi alla stazione in auto, servitevi dei parcheggi presenti fuori dal centro, comodi e serviti dal trasporto pubblico".

Novità anche sui cantieri di viale Belfiore, l'ultimo tratto rimasto da completare della linea 2. Finiti i lavori su lato via Guido Monaco, il cantiere nella notte tra lunedì e martedì si sposterà nella parte centrale del viale per la realizzazione del raccordo con il tunnel che sbucherà da palazzo Mazzoni. La parte sinistra della carreggiata sara' dedicata a chi da viale Strozzi viaggia verso Porta al Prato; la destra per chi imboccherà viale Redi.

In viale Belfiore la nuova disposizione dei cantieri resterà fino a febbraio, quando dovrebbero concludersi tutti cantieri della tramvia. Alla stazione la nuova viabilità dovrebbe rimanere invece fino a metà gennaio. Prima di Natale sulla linea 3 scatteranno le prove di collaudo dei convogli, tra Careggi e piazza Dalmazia.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

  • Violenza inaudita a Rufina: segregata e violentata per un mese dall'ex cognato

Torna su
FirenzeToday è in caricamento