Cannabis terapeutica da gennaio in farmacia

Nelle farmacie autorizzate della Toscana i primi prodotti del Farmaceutico militare

I primi prodotti a base di marijuana saranno in vendita nelle farmacie delle aziende sanitarie e in quelle autorizzate alla distribuzione a partire da gennaio. A svelarlo è la cronaca fiorentina de La Repubblica: mancherebbero solo le ultime firme e l'istituto farmaceutivo militare, che produce i farmaci, inizierà nella distribuzione. Venti chili di fiori di cannabis sono già pronti serviranno solo a rispondere alle prime richieste ma, a regime, ne serviranno almeno 100 per il fabbisogno di tutta Italia. 

In Toscana, come rileva La Repubblica, ancora oggi la cannabis viene acquistata all’estero, prevalentemente in Olanda. Ma quella che sarà prodotta in Toscana non sarà utilizzata per sintetizzare farmaci ma consumata “al naturale”. Il ministero nei mesi scorsi ha fatto una sorta di “bugiardino” della cannabis, nel quale si spiega può funzionare come analgesico.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Eventi da non perdere a luglio

I più letti della settimana

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

Torna su
FirenzeToday è in caricamento