Campi Bisenzio: fugge tra la folla dopo furto ai Gigli

Tenta di investire addetto alla sicurezza. Fermato 29enne 

Ieri pomeriggio un 29enne romeno è stato fermato dopo esser stato sorpreso a rubare due giubbotti della griffe Armani da un negozio del centro commerciale I Gigli. L'uomo, dopo aver staccato le placche antitaccheggio, ha oltrepassato la porta facendo scattare l'allarme. Sirena che lo ha messo in fuga. La negoziante lo ha rincorso - tra i clienti della domenica - fino al parcheggio.

Il 29enne, per riuscire a fuggire, le ha tirato contro la borsa contenente uno dei due giubbotti rubati ed è salito a bordo della sua auto. L’addetto alla sicurezza del centro commerciale ha quindi cercato di fermare il veicolo: il malvivente ha tentato di investirlo.

Il 29enne, non riuscendo ad uscire dal parcheggio, ha quindi abbandonato l'auto scappando a piedi. Provvidenziale l'intervento di un ispettore della guardia di finanza che l'ha bloccato con l'aiuto dei carabinieri.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Largo Annigoni, derubati e poi pestati di botte: gravi due giovani

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni 2019, Marcheschi: "Un passo indietro se centro-destra ha candidato unitario"

  • Cronaca

    Droga: professore sorpreso a comprare marijuana

  • Cronaca

    Droghe, cresce il consumo fra i giovani: allarme eroina "low cost"

I più letti della settimana

  • Festa del papà: perché in Toscana si dice “babbo”

  • Siria: ucciso dall'Isis giovane combattente fiorentino

  • Rissa fra genitori: partita sospesa, bambini in lacrime

  • Ucciso dall'Isis, la lettera d'addio di Lorenzo: “Sono morto facendo quello che ritenevo giusto”

  • Concorsi pilotati a Careggi: 8 professori interdetti

  • Lite al ristorante degenera: cuoco finisce all'ospedale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento