Calenzano: apre nuovo supermercato molto conveniente

Alle 'Palme Blu'

Giovedì 28 febbraio apre un nuovo punto vendita Lidl nel comune di Calenzano all'interno del Centro Commerciale “Le Palme Blu” in via Vittorio Emanuele.

"La catena leader della grande distribuzione italiana - si legge in una nota di Lidl - va così ad arricchire la proposta commerciale dello shopping center offrendo ai clienti la possibilità di fare la spesa in un ambiente moderno e familiare".

Il nuovo supermercato si estende su una superficie di circa 1.300 mq, sfrutta energia elettrica 100% derivante da fonti rinnovabili e dispone di un impianto di luci LED che consente di abbattere i consumi.

"Significativo anche il risvolto occupazionale - fa sapere Lidl - l’apertura di questo punto vendita ha permesso l’assunzione di 14 nuovi collaboratori, per un totale di quasi 1.000 persone attualmente impiegate da Lidl nei 34 punti vendita toscani e nella piattaforma logistica di Pontedera (PI)".

Per tutta la settimana di apertura Lidl ha previsto sconti fino al 50% sull’ortofrutta e su articoli selezionati del reparto macelleria.

Il nuovo supermercato sarà aperto da lunedì a sabato dalle 8:00 alle 22:00 e domenica dalle 8:00 alle 21:00.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

  • Emergenza coronavirus non impatta sul mattone: Firenze città più cara d'Italia

Torna su
FirenzeToday è in caricamento