Calcio storico, la prima semifinale va ai Rossi: Verdi sconfitti per 4 cacce e mezza ad una

Sul sabbione di Santa Croce i campioni in carica vincono la prima partita del torneo 2019

La prima semifinale del Calcio storico del 2019 va ai Rossi di Santa Maria Novella, campioni in carica, che hanno sconfitto oggi i Verdi di San Giovanni per 4 cacce e mezza contro una.

Prima del via alla gara un minuto di raccoglimento per la morte, avvenuta questa mattina, di Franco Zeffirelli. Poi via alla gara, intorno alle 18:30.

Cinquanta minuti secchi, senza primo o secondo tempo. Non ci sono sostituzioni, si può solo lasciare il campo, per infortunio o espulsione.

Calcio storico 2019: Rossi contro Verdi, la cronaca della gara

Partita inizialmente statica e corretta, con lungo possesso palla da parte di Verdi, in attesa di una 'via' per perforare la difesa dei Rossi. 'Curva' dei Rossi dal lato della basilica di Santa Croce, mentre 'curva' dei Rossi dal lato opposto.

Fino al 30esimo minuto non succede praticamente nulla, a parte i consueti testa a testa a centro campo. Poi un paio di sortite in avanti dei Verdi, senza però nessun tentativo di tiro.

La palla resta ai Verdi e il pubblico rumoreggia, perché lo spettacolo in campo latita. Bottigliette tirate in campo.

Al 33esimo tiro dei Verdi, ma sbagliato da parte di Prezioso, e i Rossi vanno dunque in vantaggio di mezza caccia. Palla riconquistata dai Rossi e la partita si sblocca.

Al 35esimo caccia dei Rossi, con Lorenzo Fattori che riesce ad arrivare vicinissimo alla caccia e tira a colpo sicuro. Una caccia e mezza a zero.

Gli animi si accendono, parte una sorta di mischia e una mezza rissa per il cambio di campo, previsto dopo ogni caccia, ma nulla di grave e il gioco prosegue.

Al 37esimo altra caccia dei Rossi, con Gianassi, che anche in questo caso arriva fino alla caccia.

Tutto si è acceso dopo la mezza caccia sbagliata dei Verdi ed in pochi minuti i Rossi si sono portati in netto vantaggio.

Nel frattempo un calciante di parte Verde è stato portato via in barella dai sanitari, Verdi che rimangono quindi con un uomo in meno per gli ultimi 10 minuti.

Al 40esimo minuto ancora caccia dei Rossi con Lopez, che vanno sul 3 cacce e mezzo a zero nei confronti dei Verdi.

Al 43esimo caccia da parte dei Verdi, che accorciano le distanze con Borgosano. Nel frattempo è stata notificata l'espulsione di un calciante rosso. Un secondo verde e un altro rosso sono fuori per infortuni. 25 contro 25 quindi in campo.

Al 49esimo ancora caccia dei Rossi con Mulè: 4 cacce e mezzo contro una dei Verdi, ed è questo anche il risultato finale.

Domani, domenica 16 giugno, sul sabbione di Santa Croce per la seconda semifinale si affronteranno i Bianchi di Santo Spirito contro gli Azzurri di Santa Croce, questi ultimi grandi assenti, tra mille polemiche, al torneo dello scorso anno.

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Incidente sulla superstrada: traffico bloccato in FiPiLi / FOTO

  • Incendio: una colonna di fumo nero sulla città / FOTO

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento