Cascine: cagnolina intrappolata lungo l'Arno, salvata

L'allarme è stato lanciato questa mattina e immediato l'intervento di municipale e vigili del fuoco

La cagnolina salvata

E' stata salvata grazie al pronto intervento delle autorità. Una cagnolina si era rifugiata sull’argine dell’Arno ma era rimasta intrappolata su una piccola porzione di terreno lungo il fiume. Immediatamente è stato lanciato l'allarme e sul posto è intervenuta la  polizia municipale insieme ai vigili del fuoco, che l'hanno tratta in salvo.

Protagonista una cagnolina meticcia risultata per adesso senza padrone. Tutto è successo stamattina, quando una pattuglia dei vigili di quartiere in servizio al security point presso la passerella delle Cascine,  è stata avvicinata da una persona che ha segnalato la presenza di una cagnolina sotto un pilone della passerella.

L’animale, fermo e impaurito, si trovava su una piccola porzione di terreno sul lato dell’Isolotto. Gli agenti, dopo aver appurato che la bestiola non era raggiungibile a piedi, hanno chiamato i vigili del fuoco che dopo circa mezz’ora si sono calati nel punto in cui si era rifugiata la cagnolina e l’hanno recuperata.

La cagnolina è stata affidata all’Asl veterinaria per i controlli del caso e resterà al canile sanitario per accertamenti per i prossimi 15 giorni: in tanti hanno assistito al salvataggio, dando già la propria disponibilità per l'adozione, nel caso in cui risultasse senza padrone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Vinci: ragazza di 19 anni muore in discoteca / FOTO

  • Fiorentina: il nuovo stadio a Campi Bisenzio incompatibile con l'aeroporto

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

  • Manifestazione per i curdi: scontri con la polizia alla stazione / VIDEO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento