Picchia la moglie e la manda all'ospedale: arrestato a Novoli

Trauma cranico per lei, che lo aveva già denunciato. I due hanno anche due figli minori

Picchia la moglie e gli provoca un trauma cranico. E' successo la notte scorsa in via Mario Castelnuovo Tedesco, a Firenze. I carabinieri della stazione di Peretola sono intervenuti contattati direttamente dalla vittima che già in passato si era rivolta loro per denunciare episodi di maltrattamenti in famiglia da parte del marito.

L'uomo, un cittadino marocchino (L.Y. 32enne), è stato arrestato. La donna, costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale Careggi, è stata giudicata guaribile in giorni tre per “trauma cranico facciale”.

La donna già nel novembre 2018 aveva deciso di rivolgersi ai carabinieri per denunciare gli episodi di maltrattamenti posti in essere dal marito dall’anno 2017, anche alla presenza dei due figli minori della coppia.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Morto durante il fermo, Ilaria Cucchi: "So come va a finire"

  • Attualità

    Piazza della Libertà: apre il caffè Lietta | FOTO

  • Incidenti stradali

    Incidente in piazza della Libertà: scontro tra auto e automedica | FOTO

  • Cronaca

    Scoperto a rubare si denuda

I più letti della settimana

  • Piazza Giorgini: chiude lo storico forno-pasticceria, festa per la 'Gianna' / FOTO

  • Neve in arrivo

  • Incidenti stradali, auto contro autobus: diversi feriti

  • Delirio in via de' Benci: prende a testate una vetrata e aggredisce i carabinieri / FOTO - VIDEO

  • Trasporti: in arrivo sciopero

  • Mega centro benessere al posto dello storico Teatro Nazionale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento