Autore di decine di borseggi: torna a Firenze dopo anni e finisce in carcere

L'uomo era sparito dai 'radar' da tempo, è stato rintracciato in hotel dalla squadra mobile

E' tornato in Italia dopo che da anni era 'sparito dai radar'. Così un uomo di 67 anni, originario della Colombia, è stato arrestato nei giorni scorsi dalla squadra mobile della polizia di Firenze.

L'uomo, tra il 1984 e il 2010, è stato autore di decine e decine di borseggi, a seguito dei quali doveva scontare ancora 9 mesi di carcere.

Nei giorni scorsi, è 'riapparso' in un hotel di Firenze: la segnalazione è arrivata alla questura grazie all'incrocio telematico dei dati. Gli uomini della mobile sono intervenuti e hanno fermato l'uomo, ora recluso nel carcere di Sollicciano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La trattoria Mario è la vincitrice di Quattro Ristoranti

  • Sangue in Piazza Stazione: accoltellato con una mannaia 

  • Sciopero benzinai: i distributori aperti il 6 e 7 novembre

  • Prima nevicata in Toscana | FOTO

  • Novoli: sorpreso sulla tramvia senza biglietto si mette nei guai da solo

  • Coverciano: pino cade sulle auto parcheggiate / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento