Via Verdi: pagava le bevute con banconote false, arrestata

Un cittadina albanese di 26 anni è stata arrestata dopo aver pagato cinque consumazioni in un locale di via Verdi con banconote false da 50 euro. Era con una complice che è riuscita a fuggire

Ieri notte, alle 2:30,  approfittando  del consueto affollamento dei locali una ragazza  era riuscita a pagare le consumazioni con false banconote da 50 euro. Le bariste dopo esser state truffate più volte si sono accorte dell’anomalia. Giunta sul posto la Polizia ha arrestato una 26enne albanese responsabile di aver spacciato 250 euro in banconote false. Dalle testimonianze raccolte dagli agenti, la giovane avrebbe agito con una complice, datasi però alla fuga non appena la dipendente del locale ha smascherato l’amica.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Formaggio e uova richiamati per rischio contaminazione

  • Lavaggi in lavatrice senza sapone con le "sfere magiche": ecco la novità | FOTO

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Firenze, gli eventi da non perdere questo weekend

  • Incidente in via Nardi: scooter travolto da auto, 20enne gravissima

  • Parcheggi su strisce blu: gratis per tutti i residenti a partire dal 30 marzo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento