Impruneta, fanno esplodere bancomat a Tavarnuzze

I malviventi hanno usato gas acetilene. Provocati danni agli uffici della banca

Carabinieri

Ieri notte, intorno alle quattro e trenta, esplosione alla filiale della "Banca Toscana" di Tavarnuzze nel comune di Impruneta. La deflagrazione, i malviventi hanno usato del gas acetilene, ha provocato danni agli uffici dell’istituto di credito. La somma asportata dallo sportello bancomat è in corso di quantificazione. Sul caso indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via Baracca: vinti 500mila euro con un "Gratta e Vinci"

  • Coronavirus: dalla Cina stanno rientrando a Prato e Firenze 2.500 persone

  • Lavoro: concorso per 84 assunzioni in Regione Toscana

  • Campi Bisenzio, rivende merce rubata ai Gigli davanti ai Gigli: denunciata

  • Via San Zanobi, donna trovata morta in albergo. Caccia al compagno

  • Carcere di Sollicciano: detenuto appicca incendio, scatta l'evacuazione

Torna su
FirenzeToday è in caricamento