Bimbo senza vaccino escluso da scuola: i genitori chiamano i carabinieri

E' successo alla Lavagnini di Firenze. Non in regola in 32 delle materne, 13 dei nidi

Sono 45, al momento, i bambini non vaccinati esclusi a Firenze da scuole materne e asili nido. A comunicarlo è stata l'assessore all'educazune del Comune di Firenze, Sara Funaro. I loro genitori non li avevano vaccinati ma li hanno portati lo stesso a scuola: così sono stati rimandati a casa

Nel dettaglio si tratta di 32 bambini delle materne e 13 dei nidi.

Una famiglia, alla scuola materna Lavagnini, ha per questo motivo chiamato i carabinieri. I quali, giunti sul posto, non hanno potuto che accertare l'osservanza dei termini di legge e confermato l'esclusione da scuola. 

L'assessore Funaro ha ricordato che “nelle scuole ci sono anche bambini immunodepressi che non possono vaccinarsi e devono essere tutelati. Se prendono malattie ovviamente diventa un problema". 

Palazzo Vecchio ha comunque precisato che alcune famiglie "hanno avuto difficoltà a vaccinare i figli perché influenzati". L'assessore Funaro ha ribadito ancora una volta che i bambini, una volta vaccinati, potranno entrare in classe regolarmente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento