Scappano dalla Polizia e si scontrano con un' auto, grave un bambino

Quattro nomadi su una Jaguar hanno causato un'incidente provocando il ribaltamento di un auto su cui viaggiava una famiglia. Arrestati due serbi, grave un bimbo di nove anni

Ieri pomeriggio stavano scappando dalla Polizia a bordo di una Jaguar, quattro o forse cinque nomadi, quando hanno causato un incidente in Piazza Gramsci a Sesto Fiorentino. Hanno travolto una Yaris, con a bordo una famiglia, provocandone il ribaltamento. Alla guida dell'auto il fratello ventenne, al posto - passeggero c'era il padre mentre sui sedili posteriore sedeva la mamma ed un bambino di nove anni ora grave condotto con l'elisoccorso al Meyer.


I due giovani serbi al bordo dell'auto,di 18 e 19 anni, sono stati prima assaliti dalla folla per poi essere arrestati dagli agenti. Condotti al carcere di Sollicciano sono stati sottoposti all'alcoltest e al test sulla droga. L'auto non risulta rubata intanto si cercano i compagni degli arrestati, a bordo della vettura la polizia ha trovato attrezzi da scasso.


ACCUSE - Le accuse sono di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni gravissime colpose e omissione di soccorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazzo scomparso: trovato morto, deceduto in incidente stradale

  • Tramvia, destra e 5 Stelle attaccano: “No allo scempio, sì al modello cinese senza binari”

  • Ragazzo scomparso a Firenze, l'appello della madre: “Aiutateci, siamo disperati”

  • La terza e ultima stagione de I Medici: tutte le informazioni

  • Meteo, arriva il primo freddo: le previsioni della settimana

  • Morto il giovane rapper Cry Lipso 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento