Elba: bambina rischia di annegare in una piscina

Trasferita d'urgenza all'ospedale pediatrico Meyer

Ieri mattina grande paura a Porto Azzurro (isola d'Elba) quando una bambina di quattro anni e mezzo, originaria della provincia di Venezia, ha rischiato di annegare in una piscina. La piccola stava nuotando insieme ai genitori e al fratellino quando, improvvisamente, è finita sott'acqua per qualche istante. La madre si è subito accorta di quanto fosse accaduto e ha lanciato l'allarme. Sul posto è arrivata un'ambulanza di Porto Azzurro con medico i cui volontari hanno stabilizzato la piccola che, successivamente, è stata trasferita al Meyer di Firenze, a bordo dell'elisoccorso Pegaso, dove tutt'ora si trova in osservazione. Le sue condizioni, per fortuna, non sono gravi. 

Bambina precipita da una finestra 
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in arrivo un nuovo Dpcm: stop ai voli, rinvio per le discoteche

  • Mick Jagger si trasferisce in Toscana: "E' innamorato, forse rimane"

  • Coronavirus: si torna a salire a causa dei cluster, 2 decessi e 19 nuovi casi 

  • Marina di Castagneto: fiorentino muore dopo un bagno

  • I borghi più belli della Toscana da visitare assolutamente

  • Entra in funzione 'PagoPA', addio verbale rosa sull'auto: come cambiano le multe

Torna su
FirenzeToday è in caricamento