Elba: bambina rischia di annegare in una piscina

Trasferita d'urgenza all'ospedale pediatrico Meyer

Ieri mattina grande paura a Porto Azzurro (isola d'Elba) quando una bambina di quattro anni e mezzo, originaria della provincia di Venezia, ha rischiato di annegare in una piscina. La piccola stava nuotando insieme ai genitori e al fratellino quando, improvvisamente, è finita sott'acqua per qualche istante. La madre si è subito accorta di quanto fosse accaduto e ha lanciato l'allarme. Sul posto è arrivata un'ambulanza di Porto Azzurro con medico i cui volontari hanno stabilizzato la piccola che, successivamente, è stata trasferita al Meyer di Firenze, a bordo dell'elisoccorso Pegaso, dove tutt'ora si trova in osservazione. Le sue condizioni, per fortuna, non sono gravi. 

Bambina precipita da una finestra 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La migliore caffetteria d'Italia è a Firenze

  • Sgombero in via Baracca: coinvolte decine di famiglie, caos traffico / FOTO

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • La rinascita della Fortezza: dalla criminalità alla pista di pattinaggio più lunga d'Europa | FOTO

  • Pelago, violenta rissa per un parcheggio: prognosi fino a 30 giorni, 4 denunciati

  • Firenze low cost: ecco dove mangiare un bene spendendo poco

Torna su
FirenzeToday è in caricamento