Elba: bambina rischia di annegare in una piscina

Trasferita d'urgenza all'ospedale pediatrico Meyer

Ieri mattina grande paura a Porto Azzurro (isola d'Elba) quando una bambina di quattro anni e mezzo, originaria della provincia di Venezia, ha rischiato di annegare in una piscina. La piccola stava nuotando insieme ai genitori e al fratellino quando, improvvisamente, è finita sott'acqua per qualche istante. La madre si è subito accorta di quanto fosse accaduto e ha lanciato l'allarme. Sul posto è arrivata un'ambulanza di Porto Azzurro con medico i cui volontari hanno stabilizzato la piccola che, successivamente, è stata trasferita al Meyer di Firenze, a bordo dell'elisoccorso Pegaso, dove tutt'ora si trova in osservazione. Le sue condizioni, per fortuna, non sono gravi. 

Bambina precipita da una finestra 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Sylvie Lubamba: “Sono in crisi, ho chiesto il reddito di cittadinanza" 

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • 'Miss Nonna Italiana 2019': premiata anche una fiorentina

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Parcheggi sulle strisce blu: “Dal 2020 gratis per i residenti in tutte le Zcs”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento