Bagno a Ripoli, poliziotto ferito durante vertice antimafia 

L'agente è stato portato in ospedale

Nel pomeriggio un agente di polizia del commissariato l'Oltrarno è rimasto ferito durante un'operazione di bonifica in un casolare vicino all'ex ospedale del Bigallo (Bagno a Ripoli) luogo in cui si sta svolgendo il 22esimo vertice antimafia promosso dalla Fondazione Antonino Caponnetto. Vertice tra cui figura - tra gli invitati -  anche il presidente del Senato Pietro Grasso. 

Il poliziotto sarebbe precipitato per circa tre metri dopo che il pavimento del casolare abbondonato ha ceduto. Dopo aver perso conoscenza per alcuni secondi si sarebbe ripreso. L'agente è stato recuperato dai vigili del fuoco e consegnato  ai sanitari del 118 che lo hanno trasportato all'ospedale di Careggi. Accertamenti in corso per un sospetto trauma cranico e fratture.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Crac Costruzioni Margheri: sette condanne per bancarotta

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Delirio in Via de'Pucci: chiuso lo Shot Cafè

  • San Jacopino: allarme bomba / FOTO

Torna su
FirenzeToday è in caricamento