Bagno a Ripoli: giardino intitolato al pittore delle star Silvano Campeggi

La decisione a cinque mesi dalla morte dell'artista

Campeggi con il sindaco di Bagno a Ripoli

Bagno a Ripoli rende omaggio all'artista delle dive e nasce il Giardino "Nano Campeggi". A cinque mesi di distanza dalla scomparsa di Silvano "Nano" Campeggi, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Francesco Casini ha deciso di intitolare al grande pittore fiorentino conosciuto in tutto il mondo, il parco giochi collocato al giardino “I Ponti”, nel cuore del capoluogo ripolese.

“Si tratta solo della prima di altre numerose iniziative allo studio per rendere merito all'uomo e al pittore Campeggi, cittadino di Bagno a Ripoli dagli anni '60 insieme all'adorata moglie Elena ed orgoglio del nostro territorio per qualità umane e artistiche - spiega il primo cittadino -. Su iniziativa mia e della giunta, abbiamo fatto richiesta alla Prefettura di autorizzare in deroga l'intitolazione del parco giochi. Di norma dovrebbero essere trascorsi dieci anni dalla morte, ma confidiamo che il valore del Maestro, riconosciuto a livello internazionale, saprà costituire una valida motivazione”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silvano “Nano” Campeggi è stato un pittore e cartellonista, considerato tra i più importanti artisti grafici nella storia del cinema del Novecento. La sua arte ha spaziato dai manifesti per i capolavori di Hollywood alla storia toscana. Il 4 luglio 2017, il sindaco Casini a nome della comunità ripolese gli ha consegnato le 'Chiavi della Città' per ringraziarlo di avere portato il nome di Bagno a Ripoli nel mondo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento