Bagno a Ripoli e Fiesole: inizia iter per due ponti sull'Arno 

I ponti lungo la strada statale Tosco Romagnola

Il doppio ponte a Vallina

Ha preso avvio oggi, con la presentazione del progetto definitivo e dello studio di impatto ambientale, l'iter autorizzativo per la realizzazione di due nuovi ponti sull'Arno nell'abitato di Vallina e di Quintole sulla strada statale 68 'Tosco-romagnola'. L'intervento, il cui iter è stato seguito dal vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, prevede la realizzazione di due nuovi ponti sul fiume Arno, in località  Vallina nel comune di Bagno a Ripoli ed in località Quintole nel comune di Fiesole, divenendo strategico anche per la città di Pontassieve. 

Le due strutture collegheranno la strada provinciale 34 con la strada statale 67 tramite una nuova rotatoria che permetterà di accedere sia in direzione Firenze sia in direzione Pontassieve  permettendo al traffico di lunga percorrenza di bypassare l'abitato di Vallina e, dunque, di alleggerire il flusso di traffico. La Regione Toscana con la Città metropolitana di Firenze, il Comune di Fiesole, il Comune di Bagno a Ripoli nonchè le strutture territorialmente competenti del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, svolgeranno la Valutazione di impatto ambientale del progetto presentato da Anas. Lo rende noto il ministero delle Infrastrutture.
 
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Panico allo Statuto: aggredita con lo spray al peperoncino

    • Cronaca

      David in 3D, Microsoft 'assume' quattro universitari fiorentini | FOTO

    • Cronaca

      Castello di Sammezzano, 1° posto al Concorso FAI 'I Luoghi del Cuore'

    • Cronaca

      Maltempo, codice giallo per vento forte

    I più letti della settimana

    • Isola dei Famosi: Ceccherini si ritira

    • In tre evadono da Sollicciano, ricerche in corso a Firenze

    • Crostini ritirati dai supermercati: "Possibile presenza di corpi estranei"

    • Peretola: presa alle spalle, tenta violenza sessuale

    • Ristorante in Santo Spirito: quando l'erba la trovi seduto a tavola

    • Stazione, addetto al controllo dei biglietti preso a pugni

    Torna su
    FirenzeToday è in caricamento